Olio di Ricino

Ben trovati! come sono andate le vacanze di Natale? le mie come al solito piene di cibo!XD ma è ora di ritornare alla solita routine!

Oggi voglio parlarvi dell'Olio di Ricino!
Ho iniziato ad usarlo circa un mesetto fa, essendomi documentata sulle sue numerosissime proprietà curative di: ciglia-unghie-capelli.
Cercavo un prodotto rinforzante, funzionale ma soprattutto economico così da poter fare una cura più duratura.

Ma perché l'olio di ricino ha così tanti benefici?
  


"L'olio di ricino è caratterizzato da un alto contenuto di acido ricinoleico (83-90%); si tratta di un acido grasso, insaturo, presente come trigliceride e non reperibile in altri substrati lipidici.
Questo nutriente conferisce all'olio di ricino proprietà peculiari, che lo rendono assai utilizzato nell'industria farmaceutica, per la produzione di medicinali, ed in quella chimica, per la preparazione di vernici e lubrificanti. Altri componenti sono  acido oleico (3-6%); acido linoleico (3-5%); acido palmitico (1-2%); acido stearico (1-2%); acido α-linolenico (0.5% max); e acido arachico (0.3% max). "

Info: http://www.cure-naturali.it/olii-vegetali/2404/olio-ricino-propriet%C3%A0/1790/a

Per queste caratteristiche viene quindi utilizzato da parecchi anni in ambito cosmetico per il suo alto potere idratante, una volta applicato crea un film isolante sulla pelle che riduce l'evaporazione dell'acqua cutanea e quindi la disidratazione.

Ho acquistato l'olio principalmente per rinforzare le ciglia, ma dopo essermi documentata di tutti i suoi benefici ho deciso di ampliare il mio utilizzo!

Ho preferito provare con un prodotto facilmente reperibile al supermercato, in particolare ho utilizzato questo della FORSAN

Scheda Tecnica:


  • PREZZO INDICATIVO: 4 euro
  • PAO: 12 mesi per 100 ml
  • REPERIBILITA': nei supermercati                   
  • INCI: Ricinus Communis Seed Oil
  • 100 % NATURALE
  • SENZA COLORANTI
  • CON CARTONCINO RICICLATO E PRIVO DI CLORO
  • PRODOTTO IN UNO STABILIMENTO CHE UTILIZZA ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI
COME MI SONO TROVATA?

Capelli:


OLIO DI RICINO, FORSAN
Sui capelli l'ho utilizzato soprattutto come impacco idratante pre-shampoo per circa 30/40 minuti su tutti i capelli in giù insistendo sulle punte.
L'olio si toglie velocemente dopo aver lavato i capelli prima con acqua calda e poi con uno shampoo più sgrassante di quello utilizzato abitualmente.
Una volta asciugati oltre all'idratazione quello che ho notato di più è stato l'aumento di volume e l'ispessimento dei capelli. Io ho capelli ricci ma molto sottili e devo dire che sono decisamente migliorati!
Avendo questa consistenza molto viscosa, ho provato anche ad utilizzarlo come leave in, applicando 1/2 gocce di olio da metà lunghezza in giù, sui capelli umidi prima di procedere con l'asciugatura. I ricci restano definiti senza avere l'odiosissimo effetto crespo, si tratta però di una definizione molto blanda che consiglierei nel periodo estivo o da abbinare ad una spuma.
Lo potete usare anche unito all'hennè per contrastare l'effetto secco!

Unghie:

Sulle unghie l'ho utilizzato facendo un leggero massaggio alle cuticole unendo poche gocce di o.e di limone per renderle anche più lucide, lasciando agire l'olio tutta la notte, una volta a settimana o ad ogni cambio di smalto.
Ci sono vari spignatti che rendono possibile il suo utilizzo per un vero e proprio trattamento di bellezza per le nostre unghie tra cui quello della bravissima Martina, di cui vi lascio il link: https://www.instagram.com/p/BFJGEXUzWnw/?taken-by=spignatthouse nel suo profilo sono presenti anche tante altre ricette molto utili e carine!
questo burrino è veramente facile da preparare e super efficace! sia utilizzandolo puro o in questa versione niente più unghie rotte e visibilmente più forti!

Ciglia:

Ed eccoci arrivati alle ciglia, motivo per cui ho acquistato l'olio di ricino! in realtà purtroppo è la parte in cui ho riscontrato minori effetti.
Ho applicato l'olio tutte le sere prima di andare a letto utilizzando uno scovolino da mascara pulito, potete trovare un set favoloso a soli due euro da Primark di Arese per chi è di zona. L'olio si può applicare anche con le dita massaggiando le ciglia, ma almeno nel mio caso, avendo gli occhi ultra sensibili non è il metodo che fa per me al mattino mi ritrovo ad avere gli occhi gonfi e con la vista appannata.
Devo dire che per quanto riguarda l'effetto "forza" aiuta molto, le ciglia cadono di meno e si nota molto nella fase di struccaggio.
Mentre per quanto riguarda l'infoltimento o l'aumento di lunghezza non ho notato particolari miglioramenti. Probabilmente è un fattore molto soggettivo dato che ho letto parecchie recensioni positive in questo senso!

Voi avete mai provato l'olio di ricino? come vi siete trovate? se avete consigli o domande lasciatemi pure un commento qui sotto:)

A presto con una nuova recensione e se volete seguirmi giornalmente vi lascio il link di Instagram:







Commenti

  1. Io lo sto usando da circa un mesetto e devo dire che sto riscontrando dei benefici a ciglia e sopracciglia ☺

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è davvero ottimo 😊 anche sulle unghie è molto efficace

      Elimina
  2. Ciao :) anche io vorrei provare l'olio di ricino perchè ne parlano molto bene, soprattutto per le unghie (un disastro in questo periodo :( ) e per le ciglia e sopracciglia. Non ho pensato in effetti di usarlo per fare impacchi nei capelli, proverò anche così :)

    ps: sono la tua lettrice n 24 :D
    ilbeautysauro.blogspot.it

    RispondiElimina

Posta un commento